30 settembre 2009

il bello delle cose semplici




mia moglie esce molto presto al mattino per andare a lavorare, mia figlia si sveglia quando sente chiudersi la porta e si riaddormenta solo se ..
non male andare a letto la sera con una donna matura, peraltro molto attraente, e risvegliarsi al mattino con accanto una più giovane di trentacinque anni :-)
aspetto l'uscita del disco per parlarne in maniera più approfondita, ma il singolo di Giuliano Dottori è un gioiello, semplice, brillante.

on air/

giuliano dottori : : chiudi l'emergenza nello specchio

photo : : quelquechose

6 commenti:

  1. è un gioiello, sì. lo ascolto, ossessiva, da oggi alle cinque. e, per questo e per tutto, non ho potuto far a meno di dedicarti il mio ultimo post. baci. m

    RispondiElimina
  2. anch'io in loop .. un po' di giorni, mi dice che tra qualche giorno avrà il calendario del tour con la data di roma che dovrebbe essere in novembre.

    RispondiElimina
  3. utente anonimo3 ottobre 2009 23:57

    grazie

    .. per il molto attraente

    RispondiElimina
  4. morfea .. benvenuta, grazie per il complimento ma questo blog, vista l'età, ne ha viste, e raccontate, di tutti i colori .. anche quelli più scuri.

    RispondiElimina
  5. Toc toc, posso? Mi sto pulendo per benino le scarpe sullo zerbino e mi presento: vengo da albafucens. Spero di aver fatto tutto il necessario per non scatenare la tua irritabilità (visto il commento da lei...) :O Mi è piaciuto il tuo post, dove tutto parte e ritorna al titolo "il bello delle cose semplici". E ora torno nel mio spazietto....ciao! ;)

    RispondiElimina
  6. iolosoxchecero .. benvenuta, ^ _ ^

    RispondiElimina