5 dicembre 2005

heaven on their minds

l'altra metà del cielo promette pioggia
foglie e farfalle nel vento
l'altra metà del letto è fredda

on air/elbow::teardrop (massive attack cover)

qui c'è un bellissimo live set degli arcade fire.

13 commenti:

  1. L'altra meta' del letto e' impelata... la nana c'ha dormito a mia insaputa!!

    RispondiElimina
  2. L'altra metà del letto è l'ideale per stenderci le gambe doloranti la sera quando torno dal turno di lavoro.

    Baci Still. Tanti.

    RispondiElimina
  3. utente anonimo7 dicembre 2005 16:24

    Still, mi sa che sei un papino single, vero ?


    A Roma non vi rendete conto del cavolo di freddo che abbiamo da queste parti...


    Neve, ghiaccio, freddo e nebbia pure...


    Alla faccia della primavera che vive dentro di noi, lei vive e noi intanto moriamo de freddo...



    Liz


    RispondiElimina
  4. ma di solito vai a letto con il colonnello giuliacci???

    un bacio invernale!

    RispondiElimina
  5. l'altra metà di un cielo non mio è un orizzonte che non posso raggiungere per quanto lo insegua, non siamo mai nello stesso emisfero.

    e il mio letto, è così piccolo, che l'altra metà non ci è entrata in casa. l'altra metà del mio letto sarà calda

    RispondiElimina
  6. Anche la mia per qualche giorno.

    RispondiElimina
  7. still, ci manchi. dove sei finito???

    RispondiElimina
  8. runningstill..m'ero fissato un attimo, scusa..torno.

    ebbra..ricambio.

    meriggio..a volte lo fanno.

    piddiccì..sono sicuro che sarà calda, malizierei bollente, se mi concedi.

    suiseki..davvero apprezzata, grazie.

    liz..non sono single, quantunque si possa credere.

    alkanette..grande!

    tinapika..okkio alle nane, quando riescono ad entrare nel letto tendono a crescere occupandone più del dovuto.

    RispondiElimina
  9. sì..dovrei tornare, ma non so cosa mi prenda, non è disaffezione, non credo, e non è nemmeno che non ho più niente da dire..qualche stupidaggine mi passa sempre per la mente. è altro, che ancora non so. e allora mi prendo del tempo.

    RispondiElimina
  10. Fai bene amico mio, l'importante è che tutto fili liscio come l'olio spremuto a freddo non filtrato, un abbraccio

    K

    RispondiElimina
  11. Kappa sono con te! still, take care.

    RispondiElimina
  12. la tristezza del momento era pensare che l'altra metà del mio letto, quella calda, era quella rimasta fuori casa.

    chissà chi la scalda.

    :-)

    RispondiElimina