1 luglio 2008

chat noir 5

- è andata via la scientifica? -

- ispetto' so' ripartiti adesso adesso, cristo quanto sangue dotto' -

- mi ha detto l'altro agente che l'arma probabilmente è un computer portatile ..? -

- pare de sì dotto', j'hanno spaccato la testa e la faccia coll'aibùc..dovesse vède come spiccava il sangue rappreso sul bianco dello chassis -

- ecchemmadonne ti metti a notare..dimmi piuttosto dei vicini, qualcuno s'è accorto di niente? -

- no, pare di no, c'era la roma in coppa..che jella de rossi il rigore sopra la traversa

- lascia stare, che altro sappiamo di lui?

- faceva lo scrittore, vita tranquilla, solitario ma preciso coi pagamenti del condominio e delle bollette, precedenti per possesso di fumo da giovane e un fermo nel '78 dopo una manifestazione all'università, divorziato, niente figli.. -

- tutto qui? -

-tutto qui..ah..no..aveva un blog -



violent femmes : : do you really want to hurt me (culture club cover)





7 commenti:

  1. ta-dan!

    ecco lì le sodoma&gomorra dei giorni nostri!: internet e il computer portatile... prima o poi cadono tutti nella rete...

    RispondiElimina
  2. comunque, al fine di garantire la sicurezza, io proporrei un emendamento alla legge che stanno varando, introducendo la schedatura, attraverso le impronte digitali, di tutti i possessori di blog.

    RispondiElimina
  3. io non ho un blog..è lui che possiede me, schedassero lui

    RispondiElimina
  4. avere un blog è un quasi reato..

    RispondiElimina
  5. Grande !

    grazie di essere passato.

    Ricambio la visita e spero di incontrarti ancora :-)

    Franz

    RispondiElimina
  6. letto tutto d'un fiato, senza attesa delle puntate. ottimo e abbondante still, davvero.

    RispondiElimina
  7. franz e inculpop..grazie, ho provato a buttare giù un paio di finali ma quello che mi convince di più, ponendo attenzione alle sottotrame, vira decisamente verso il surreale. visto che m'è venuta voglia leggendo un post di franz, la chiamerei in corresponsabilità..insomma damme 'na mano a uscì

    RispondiElimina