14 ottobre 2005

And the fever gets worse every day

in origine un pezzo jazzy, una voce ancora giovane, molto evocativa e che ricorda forse van morrison. The Fever è la canzone che amo di più di bruce springsteen anche se tenuta sempre fuori dai dischi ufficiali fino a "18 tracks" del '99. questa versione è acustica e più lenta di quelle conosciute, assolutamente altro dall'interpretazione di southside johnny & the asbury jukes, ricca invece di fiati e cori. qui sono sufficenti una chitarra acustica, una fisarmonica, un sax latrante e la ritmica battuta sulla cassa armonica per creare la magia, e bruce che canta piano, come se avesse davvero la febbre. la febbre per una ragazza.

on air/bruce springsteen::the fever via ickmusic

10 commenti:

  1. questa la dedico a boxroom chè non sono mai riuscito a fargliela sentire, eppoi perchè non ce l'ha più col boss..

    RispondiElimina
  2. oddio, che emozione, sono lusingata! :) grazie still! ora però sono proprio curiosa di ascoltarla.. ci riprovo.. ti faccio sapere..

    RispondiElimina
  3. Non ci posso credere! dev'essere questo pc nuovo, questi software all'avanguardia ma ce l'ho fatta! l'ho scaricata ed ascoltata. E' BELLISSIMA. dico davvero. Grazie ancora.


    Già che c'ero (adesso non mi ferma più nessuno) ho scaricato i Cocteau Twins, se ti piacciono ho un loro pezzo favoloso con Faye Wong.

    RispondiElimina
  4. [Ti svelo un segreto, leggi verso la fine... ;-)http://www.lyricsbox.com/bluvertigo-lyrics-zero-z481h1b.html]

    RispondiElimina
  5. box..felice che ti sia piaciuta, morgan l'ho sempre sostenuto che sapeva scrivere.

    RispondiElimina
  6. utente anonimo14 ottobre 2005 15:03

    IL BOSS, QUELLO SI' CHE E' UN VERO VERO VERO UOMOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!


    Liz

    RispondiElimina
  7. Buon WE, e attento alle goccie di rugiada

    RispondiElimina
  8. A me non piace Spreensteen, ma l'interpretazione di Southside Gianni non è niente male!!!


    Buon weekend

    RispondiElimina
  9. la febbre che preferisco, è quella di elvis...

    rinterpretata da buble...

    questa, ha profondità diverse.

    jameS

    RispondiElimina
  10. still... tu sai sempre quali corde pizzicare per confondermi ed emozionarmi... sono springsteeniana nell'animo, anche se il più delle volte non lo do' a vedere.

    (bello sapere che siamo ancora parecchi)... GRAZIE!!


    sandyskritch

    RispondiElimina