6 ottobre 2005

vita quotidiana (psicopatologia della)

arrotino..

lei: "..mamma mia che freddo stamattina!"
lui: "già..è autunno, ormai.."


è arrivato l'arrotino affiliamo forbici coltelli da cucina coltelli da prosciutto..

lei: "allora mentre io rifaccio il letto tu chiudi la finestra.."
lui: "la chiudo subito...ma..dobbiamo proprio rifarlo il letto?"

è arrivato l'arrotino e l'ombrellaio..

lei: "..cos'è..una proposta indecente?" (sorride maliziosa)
lui: (sguardo da volpe)"..maddài, ci rimettiamo sotto le coperte..così, giusto per..ci facciamo le coccole.."

aggiustiamo la vostra cucina a gasse..

lei: "...mmmhh..come si stà bene al calduccio.."
lui: "..."
lei: "..ma che fai..? così me lo rompi il reggiseno.."

abbiamo i pezzi di ricambio per la vostra cucina a gasse..

lei: "..avevi detto le coccole.."
lui: "..eh.. ma da cosa nasce cosa.."

se la vostra cucina a gasse fà fumo...

lei: "..mmmhh.."
lui: "...ooohhhh.."

noi togliamo il fumo dalla vostra cucina a gasse..

lei: "oddio! ..il sugo sul fuoco..!
lui: "..uff!.."

arrotino...è arrivato l'arrotino

29 commenti:

  1. Da una mia mail recentissima:

    Mai notato? Una donna dice: "facciamo le coccole" e pensa ad un divano ed una serie di abbracci e carezze e baci teneri, come ai bimbi. Un uomo dice "va bene, facciamo le coccole" e al terzo abbraccio sta già infilando una mano nel reggiseno!


    Still caro, sintonia eh?!

    Besitos.


    PS: così per la cronaca, ho ricominciato la carriera cestistica ;-)

    RispondiElimina
  2. caro still

    hai descritto perfettamente la situazione creando l'arrotino parallelo.

    un vera storia nella storia. complimenti, io non sò mica farlo con le parole.

    riesco con le immagini in movimento

    jameS

    RispondiElimina
  3. è passato proprio sotto al mio ufficio stamattina! :)

    ciao

    RispondiElimina
  4. scrìc..sono ubiqui, molesti, e se ne può trarre auspici.

    jameS..grazie e tieni duro col tuo capo.

    alkanette..ricominci colla palla a spicchi? bene..ci devo leggere qualcosa tra le righe? mi devo preoccupare?

    e comunque le mani nel reggiseno secondo me rientrano nella categoria "coccola spinta quasi pomicio" :-)

    RispondiElimina
  5. Ah ah ah, dimentichi le tette ;-P...

    Nessuna emme in "Prodi"! :-D

    RispondiElimina
  6. ma me la togliete una curiosita': e' lo stesso che gira per tutta Italia e ha il teletrasporto per essere in ogni luogo sempre alla stessa ora?

    RispondiElimina
  7. utente anonimo6 ottobre 2005 15:46

    DOVEVI CHIAMARLO, "E'ARRIVATO

    L' ARROTISMO"


    Liz


    RispondiElimina
  8. in estate, in calabria, sono solita essere "coccolata" su sottofondo di apecar megafono-munita con un bonus sul servizio di "arrotismo", un vero capolavoro della pari opportunità:

    "FORNELLI a GASSI" - "CUCINE A GASSE"...

    RispondiElimina
  9. l'arrotino di milano di oggi, ha solo il megafono di uguale rispetto a quelli di 20 anni fà.... ora, girano con la biemmevù e nel baule hanno sta rota che scintilla come una stella filante

    RispondiElimina
  10. Gli uomini coccoloni esistono da qualche parte nel mondo.

    Forse.

    Quante ore si resiste a baciare?

    Quando avevo 14 anni ho dato ad Ezio un bacio di 15 minuti ininterrotti, un vero record!

    Ora per te uno piccolino...

    RispondiElimina
  11. utente anonimo7 ottobre 2005 08:41

    questo mette in luce una realtà:

    per le donne,una volta sposate, la sessualità passa in secondo piano.

    RispondiElimina
  12. anonimo (manco troppo)..concordo, purtroppo. mi rendo altresì conto che è ingiusto generalizzare, però un certo trend è evidente.

    annafiore..baciare non è una prova di resistenza, forse è la prova dell'esistenza..

    jameS..quello che m'ammorba al mattino c'ha il mercedes, però ne sopravvive ancora uno col motorino e il mazzaccricco montato dietro, e mi ricorda eritreo cazzulati.

    runningstill..in calabria resistono ancora certe usanze, per fortuna.

    liz..arguta!

    ziacassie..un po' è che di rompicoglioni è pieno il mondo, e un po' è che sono sul serio ubiqui. non v'è scampo, ahinoi.

    pista..bentornata.

    RispondiElimina
  13. FOTO DIGITALI!!!!

    Stamattina il mio arrotino, ha cambiato mestiere.

    nel baule al posto del rotellone, ha una stampante a getto d'inchiostro e ti stampa delle 13 18 in 3 minuti.

    sul portellone, al posto del tergicristallo, ha l'entrata usb e tutti i cosini che servono per il plug & play.

    jameS

    RispondiElimina
  14. A 14 anni tutto è permesso, oggi si punta alla qualità...

    RispondiElimina
  15. utente anonimo9 ottobre 2005 09:23

    Still!


    Tu sei un musicista ?


    Liz

    RispondiElimina
  16. liz..mi confesso, sono un osteopata.

    RispondiElimina
  17. utente anonimo10 ottobre 2005 01:07

    si tenga pronto caro il mio osteopata....

    grazie per quello che avete fatto l'altro giorno. una bella mossa.

    jameS

    RispondiElimina
  18. utente anonimo10 ottobre 2005 11:12

    Bastava un semplice "no"; però, se ci pensi bene, sei anche un po' musicista...


    Usi le mani con uno strumento meraviglioso, il corpo...


    Per far star bene, per far risuonare la musica che ci portiamo dentro anche nei momenti difficili.


    Tipo, quando ci aggrediscono delle patologie; alle volte capita che si mettano d'accoro per farti un regalo tutte in una volta...


    Liz

    RispondiElimina
  19. liz..lo so che bastava anche un semplice no, ma questo outing ha per me un significato ben preciso. comunque mi sono segnato.."per far risuonare la musica che ci portiamo dentro anche nei momenti difficili". grazie.

    jameS..dovere!

    purista della patata..strangozzi anche a te. (e le cebolle?)

    annafiore..non voglio pensare a mia figlia quando avrà 14 anni. già sono geloso adesso.

    RispondiElimina
  20. Passo velocemente (poi ritorno) per scoprire, con piacere, che siamo quasi coetanei. E io che ti facevo un trentenne o giù di lì!!

    RispondiElimina
  21. utente anonimo10 ottobre 2005 22:08

    ma la stoffa da ventenne

    jameS

    RispondiElimina
  22. Tornato, guarda, manco posto, però un commento qua da te ce lo lascio, si.

    Sempre detto che sei er mejo still.

    K

    RispondiElimina
  23. utente anonimo11 ottobre 2005 13:28

    Still, mille grazie a te, di cuore...


    Liz

    RispondiElimina
  24. sono stata io la prima a divulgare la notizia dei meriti di Still

    STILLISSIMO

    RispondiElimina
  25. noi, almeno io, le sto apprezzando

    jS

    RispondiElimina
  26. utente anonimo12 ottobre 2005 14:51

    A me, è bastato un solo passaggio da zumal, ricordo la tua frase still "è figo passare da zumal", e mi è venuta subito voglia di passare da te... Non ho scritto subito perchè son timidona, ma poi non ho potuto resistere... eri/sei/sarai troppo simpatichello...


    Liz

    RispondiElimina